Non cambia la politica societaria, ne vengono meno gli impegni assunti all’inizio della stagione. L’uscita di un socio non desta nessun pensiero nell’attuale compagine societaria e le attività programmate proseguono con lo stesso vigore inziale.
“Al di là delle difficoltà di classifica e dei punti lasciati in questa prima parte del campionato – dice Terracciano – non vengono meno i nostri impegni con la piazza e resta immutata la volontà di credere ancora nel progetto iniziale. La società Latina Calcio 1932 esiste ancora e non arretriamo assolutamente nei nostri obiettivi, con la convinzione che il tempo ed il campo ci daranno ragione”.

CONDIVIDI